Sostieni indymedia

In questi anni hai partecipato ad Indymedia, o ne hai usufruito? Ora è Indymedia ad aver bisogno di te. Il server grazie al quale sarà possibile accedere ad alcuni nodi locali ed agli archivi di Indymedia ha un costo. Per questo abbiamo deciso di avviare una campagna di autofinanziamento

Chiusura per debiti??

indy

Con estremo rammarico è giunto il momento di comunicare che per il progetto Indymedia Piemonte,
ultimo nodo locale rimasto attivo sul territorio nazionale, si prospetta una indegna
chiusura per debiti. Già reso irraggiungibile nelle ultime due settimane di luglio,
il sito tuttora online ha i giorni contati: per la precisione un mese, dopodiché
verrà congelato fino al saldo del debito maturato negli ultimi due anni di insolvenze.
Per ovviare a questa sciagurata probabilità viene lanciato un appello disperato per
raggranellare una somma considerevole: 2000 dollari da versare agli erogatori del
servizio (RiseUp Network). Una prima tranche, per l’appunto, andrà versata entro
il primo ottobre, la seconda alla fine di febbraio. Nel frattempo la quota mensile,
qualora i pagamenti diventassero puntuali, è stata ridotta a 40 dollari – in luogo
dei 75 attuali. Un riepilogo delle donazioni ricevute è disponibile qui.
Per effettuare donazioni, e non lasciare morire l’unico canale informativo
che ancora offre la possibilità di pubblicare liberamente ed anonimamente il proprio
contributo, è sempre disponibile l’account paypal: indymediaitalia@inventati.org.
Per concordare altre forme di pagamento inviare una mail allo stesso indirizzo.

INDYMEDIA SEI TU! PARTECIPA E SOSTIENI L’INFORMAZIONE LIBERA!!

Leggi tutto

Notizie

Opinioni