politecnico di Torino occupato – domani corteo

Non accadeva dagli anni ’70. Cortei per la città con blocchi del traffico.

Il Politecnico di Torino è occupato! Da questo pomeriggio dopo che la l’assemblea ha portato in giro per la città un corteo non autorizzato con blocchi del traffico nelle principali arterie torinesi, gli studenti sono tornati in sede e hanno annunciato l’occupazione.

Gia’ due giorni fa avevano attraversato la città con cortei spontanei cui si erano uniti gli studenti universitari delle facoltà scientifiche mentre lo scorso venerdì avevano già effettuato un’occupazione simbolica del rettorato.

Da questa notte perciò un presidio permanente di studenti si fermerà all’interno del Politecnico. Saranno organizzati gruppi di lavoro per seminari, organizzazione iniziative, comunicazione, installazioni artistiche.

E già domani mattina (appuntamento ore 9) partirà un nuovo corteo mentre è quasi certo che ci sarà un ulteriore blocco della didattica (oggi sospesa dalle 11.30 alle 14.30)  dopo che sono state raccolte oltre un migliaio di firme per richiedere al rettore di mettersi di traverso e fare qualcoa contro una riforma devastante.