Rischia il carcere perchè ospita migranti

Siamo in Val Roya, sulle alpi marittime francesi, a pochi km da Ventimiglia, dove centinaia di migranti continuano a transitare nella speranza di passare il confine. Qui vive Cédric Herrou, agricoltore sotto processo per avere aiutato oltre 200 persone senza documenti a passare la frontiera, mentre si teme siano ben più dei 5 identificati, nel 2016, i migranti morti tra i sentieri, l’autostrada e la linea ferroviaria. ‘Faccio tutto questo dalla scorsa primavera, sono andato a Ventimiglia, dalla chiesa, ho visto tutti quei bambini accampati, mi ha fatto male dentro, così ho preso la decisione di aiutare. Vedo una famiglia di bambini, a piedi, sull’autostrada, la notte… non sono un pacco, sono persone. con una storia individuale. Una donna con un bambino di sei mesi, sulla strada è in pericolo! Li salvo e li ospito a casa. Quello che faccio è ispirato dai principi della Repubblica francese: libertà, uguaglianza e fratellanza. Qui abbiamo un problema: se lo Stato non lo risolve, dobbiamo pensarci noi’ dice l’agricoltore francese… (Pietro Barabino)

http://www.la7.it/tagada/video/rischia-il-carcere-perch%C3%A8-ospita-migranti-13-01-2017-201891